Santi Paduli lettering

coltiviamo un paesaggio buono, sano e bello

Tutti dovrebbero alimentarsi nel modo giusto. Partiamo da questo diritto, per promuovere produzioni
agricole sostenibili e prenderci cura insieme del nostro territorio.

ATTI DI CURA

“Le cose che si amano non si posseggono mai completamente. Semplicemente si custodiscono.”
Gaio Valerio Catullo

Rigeneriamo 9 ettari di micro fondi abbandonati e ricominciamo ad autoprodurci il nostro cibo.
Con un accordo collaborativo con l’Unione dei Comuni delle Terre di Mezzo aumentiamo la qualità del cibo nella refezione scolastica e delle residenze sociosanitarie.
Apriamo un opificio dove trasformare e dare valore ai prodotti agricoli, formare i produttori, aumentare la redditività delle aziende agricole.
Valorizziamo le produzioni agricole, in uno spazio culturale e sociale legato al tema del cibo.
Strategie per il vivere in natura, dal recupero del patrimonio rurale minore alla costruzione dell’albergo biodegradabile dei Paduli.

TERRA MATTA

Con un calendario di eventi culturali facciamo vivere ai bambini, alle famiglie e agli anziani. il Parco Paduli in modo creativo, appassionante e divertente.
Sosteniamo una rete collaborativa tra le aziende del Parco Paduli.
Un albo dei produttori che rispondono a un codice etico condiviso.
 

Il Parco Agricolo dei Paduli è al centro della provincia di Lecce, dove un tempo cresceva il leggendario bosco Belvedere.

Nella sua evoluzione, il bosco ha via via lasciato il suo spazio ai campi coltivati ma ha sempre conservato quel fascino misterioso della campagna profonda. Circondato da piccoli paesi rurali, si estende per ettari ed ettari. In questo dedalo di terreni si incontrano masserie, casini e caseddhe. Pajare, dolmen e menhir. Canali e canneti si snodano tra boschetti, vore e laghetti temporanei.

… Dopo le querce selvagge si sono susseguite le colture del tabacco, i fichi, la vite, gli ulivi…. ma mai si è persa la connessione viscerale con l’identità delle comunità che lo abitano.

In questa “terra del sogno” abbiamo sempre cercato di coltivare la visione di un luogo accogliente, florido e bello. A partire dai primi laboratori, in cui gente da tutto il mondo “invadeva” i nostri paesi in una festa collettiva, alle produzioni pubbliche di olio di oliva, alla sperimentazione di un albergo diffuso e biodegradabile, alle tante politiche di rigenerazione sociale e culturale e molto altro…

Sono tantissime le esperienze che hanno riempito questo bagaglio di consapevolezza.

Oggi siamo tutti chiamati a una nuova sfida.

Il degrado e l’abbandono lasciati dal disseccamento degli ulivi sono solo la punta di un grande precarietà sociale ed economica. Nonostante gli sforzi e gli investimenti pubblici, si continua ad assistere allo spopolamento, all’assenza di servizi, allo svuotamento dei centri abitati, a un’economia agricola troppo debole, così come quella turistica troppo concentrata sulle coste.

 

stringa loghi-17
Partner di progetto:
•ABITARE I PADULI •AD ASTRA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE •ADVISOR SRL •ASSOCIAZIONE CULTURALE ” LU VECCHIU TRAINU”•BENEDETTI PADULI SOCIETÀ COOPERATIVA AGRICOLA •BOSCHETTO SRL AGRICOLA •CENTRO TURISTICO GIOVANILE “GRUPPO D’IMPEGNO SOCIALE” APS •COMITATO FESTE “MARIA SS.MA DELLE GRAZIE” •CONSORZIO SOCIALE POGGIARDO •COOPERATIVA SOCIALE ONLUS ATUTTOTENDA •FONDAZIONE MARCHESE IGNAZIO GUARINI ONLUS •I.C. B. N. SAN C. SUPERSANO •I.C. POGGIARDO •I.C. MURO LECCESE •MUSIC PLATFORM A.P.S. •RADICE APS ETS •RINASCITA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE •SANTA FUCINA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE •TELA ASSOCIAZIONE CULTURALE
•COMUNE DI NOCIGLIA •COMUNE DI SAN CASSIANO •COMUNE DI BOTRUGNO •COMUNE DI MURO LECCESE •COMUNE DI GIUGGIANELLO •COMUNE DI SURANO •COMUNE DI SUPERSANO •COMUNE DI SANARICA
Cooperativa Sociale Santa Fucina

Via Della Vittoria, 151

SAN CASSIANO (LE)

Santi Paduli  © 2024. All Rights Reserved